Il CNETO visita gli ospedali israeliani

Si è svolto a maggio il viaggio di studio e aggiornamento CNETO in Israele. Il Presidente Maurizio Mauri ha ricordato, in occasione della Giunta del 27 maggio u.s., l’ottima accoglienza riservata all’Associazione da parte di tutti i rappresentanti istituzionali delle strutture visitate.

Il programma di viaggio è stato particolarmente intenso e ha consentito di visitare importanti strutture sanitarie lungo un itinerario che ha toccato le città di Tel Aviv, Haifa e Gerusalemme.

Tra gli ospedali visitati:

- il nuovo Sammy Ofer Heart Building di Tel Aviv, edificio all’avanguardia per quanto attiene le tecnologie installate e la logica di progettazione “eco-friendly” al fine di adattarsi alle necessità climatiche;

- il Rabin Medical Center (RMC), sempre nei pressi di Tel Aviv, che costituisce la struttura sanitaria più grande dell’intera nazione di Israele affiliata all’University Sackler School of Medicine di Tel Aviv e formato dall’insieme di campus dell’ospedale di Beilinson e del Golda-Hasharon;

- l’Assuta Hospital di Tel Aviv progettato dallo studio Zeidler Partnership Architects, studio famosissimo con sede principale in Canada.


Featured Posts
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Non ci sono ancora tag.